EU “Success Story”

EU “Success Story”

 

DANCE ROADS ha ricevuto un ambito riconoscimento dalla Commissione Europea.

Il progetto finanziato dall’Unione Europea ‘Dance Screen Shot 2017-02-27 at 16.39.14Roads Open Progress’ guidato da Chapter e Coreo Cymru tra il 2013 e i 2015 è stato riconosciuto e premiato come ‘success story’ dalla Commissione Europea.

La Commissione europea definisce ’success stories’ come “progetti finalizzati che si sono distinti per il loro impatto, contributo ai processi decisionali, risultati innovativi e/o approccio creativo, e che possono essere una fonte di ispirazione per gli altri”. Dei 33 progetti premiati in tutta l’UE come ‘storie di successo’ (su un pool di 738 progetti finanziati tra il 2007 e il 2013), tre erano guidati dal Regno Unito, e due di questi tre sono associati a Chapter.

Carole Blade, produttore creativo di Coreo Cymru e Coordinatore del progetto DROP osserva:

“Per DROP essere riconosciuto come ’success story’ tra un così grande e imponente ventaglio di proposte è un enorme riconoscimento per Chapter e per i partner della rete Dance Roads. E’ stato un piacere gestire il complesso programma di danza organizzato su più livelli e guidare il network, che da allora si è esteso a otto paesi europei. Siamo attualmente in attesa di una decisione di finanziamento da Creative Europe per il nostro prossimo progetto e questo premio fa ben sperare in un altro risultato positivo“.

Come conseguenza di questa selezione come ‘success story’, la Commissione Europea darà visibilità extra e riconoscimenti, ad esempio sui loro siti web e social media e nel preparare la documentazione per conferenze o altri eventi con partecipazioni di alto rango.